Il freddo dell'inferno

le ombre di Marte

premessa della saga "steampunk"

Il freddo dell'inferno
La copertina del libro

Siamo nel 1911 in un'Europa sull'orlo della guerra. A 20 anni dall'invasione dei marziani, ora estinti, l'umanità sfrutta le tecnologie aliene per integrarle alla propria. Troviamo automobili, carrozze, dirigibili, biplani, armi a raggi ed astronavi. Nel freddo dell'inverno polacco, l'ingegner Kazimierskj vive una spiacevole avventura.

Questo racconto apre il ciclo "Le Ombre di Marte" ed è consigliato per coloro che vogliano approfondire la saga senza acquistare subito uno dei romanzi (ed eventualmente capire spendendo il meno possibile se può piacere lo stile dello scrittore e/o i contenuti della serie).

PRESS NEWS ITALY

Novità editoriali. 

 

pressnewsitaly@gmail.com